Chargement...
Chargement...

Cocteau l'italien : atti del Convegno internazionale in onore di Pierre Caizergues, Napoli 4-5 maggio 2007


32,00 €
Chargement...
Livraison à partir de 0,01 €
-5 % Retrait en magasin avec la carte Mollat
en savoir plus

Résumé

L'amour de Jean Cocteau pour l'Italie est un concentré du rapport entre rêve et réalité. Il y trouve la synthèse qu'il cherche désespérément, synthèse de beauté, d'engagement, d'art, d'hommes qui ont fait l'histoire. Ainsi on comprend pourquoi Cocteau oscille entre avant-garde et classicisme, entre mouvement et fixité, entre vie qui coule et perception de la douleur d'une stabilité imperturbable. ©Electre 2021

Autre présentation Il lanciare mode e nuove piste di ricerca estetica di Jean Cocteau ci indica il senso di angoscia della nostra epoca, la sua partecipazione al secolo per eccellenza della modernità, il XX, la coerenza di una missione seguita fino in fondo, con un alto senso di responsabilità. Il suo amore per l'Italia è un concentrato del rapporto con il reale e con il sogno. Qui, da noi, dalle Alpi alla Sicilia, da Venezia alla Costa Azzurra, egli trova quel senso di sintesi che cerca disperatamente, sintesi di bellezza, di impegno, di arte, di uomini che hanno fatto la storia, di unione tra la natura e la bellezza. Così possiamo comprendere perché Cocteau oscilli tra avanguardia e classicismo, tra movimento e centro definito e fisso, tra vita che scorre e percezione del dolore di una stabilità imperturbabile. Non è in Italia che Cocteau trova appagamento alla sua infinita sete di sapere ? Non è nel nostro paese che la sua interrogazione esistenziale trova riposta ? Non viaggia il suo amore per l'Italia tra l'esplosione gioiosa di Napoli, che vede come una Montmartre araba, nelle cui case suonano grammofoni d'oro, e la sensazione di bellezza e di morte a Venezia ? Non è in Sicilia che Cocteau ritrova il filo del tempo, di fronte alla grandezza essenziale dei templi e dei monumenti greci e sui visi degli uomini, squadrati come i personaggi della tragedia greca e leggeri come l'azzurro del cielo d'Italia ?

Fiche Technique

Paru le : 29/12/2007

Thématique : Etudes sur les œuvres poétiques

Auteur(s) : Non précisé.

Éditeur(s) : Schena editore

Collection(s) : Biblioteca della ricerca, n° 146. Cultura straniera

Contributeur(s) : Editeur scientifique (ou intellectuel) : Giovanni Dotoli - Editeur scientifique (ou intellectuel) : Carolina Diglio - Auteur : Giovanni Dotoli e Carolina Diglio

Série(s) : Non précisé.

ISBN : 88-8229-727-6

EAN13 : 9788882297275

Format : Non précisé.

Reliure : Broché

Pages : 262

Hauteur : 21 cm / Largeur : 14 cm

Épaisseur : - cm

Poids : - g